News

news

News

Tutte le notizie sul Festival.
comunicati

Comunicati

Comunicati riguardanti la Nota d'Oro.
Rassegna Stampa

Rassegna Stampa

Locale e nazionale dei principali quotidiani e testate online.

La "Nota d'Oro" festeggia a Molfetta una tappa importante della sua storia

SUL PALCO 25 ANNI DI MELODIE


Sabato 8 giugno a Molfetta nell’ampia cornice dell’Emporio Amato, in via dei Pescatori – Zona ASI, si terrà il “Gran Galà Nota d’Oro – 25 anni di melodie” per celebrare le 25 edizioni.

Il Festival ha sempre saputo proporsi all’attenzione del mondo dello spettacolo per la sua serietà e per la bravura dei giovani cantanti che, di anno in anno, si sono esibiti.

Lo spettacolo ospiterà vincitori delle passate edizioni. L’inizio è previsto a partire dalle 19.00 ad ingresso libero. Il tutto prenderà vita con un revival di voci talentuose per ricordare con affetto ed anche un po’ di nostalgia il tempo trascorso in mezzo secolo di canzoni.

È con viva soddisfazione che il suo ideatore e direttore artistico, Aldo Scaringella, si appresta a spegnere le brillanti candeline di uno spettacolo che ha visto giovani voci impreziosire il firmamento estivo. È dalla sua passione, costanza e dedizione che la “Nota d’Oro” si è sviluppata nel corso degli anni, accogliendo anche nomi di grande prestigio ed entrando nel circuito nazionale dei Grandi Festivals Italiani.

“Il Gran Galà Nota d’Oro” sarà condotto da Pierluigi Auricchio, da 15 anni presentatore ufficiale del Festival, affiancato dalla valletta Anna Chiarappa, ginnasta modugnese, con ospiti le coreografie della scuola di ballo “Numerouno Molfetta” di Michele Minafra e le canzoni del cantautore Sergio Adea. In tale occasione, l’associazione culturale “Nota d’Oro” si avvarrà della preziosa e creativa partnership con “Migro”, “Emporio Amato” e “Bliz”, che hanno da subito sposato il progetto di festeggiamento nonché l’idea di fondo: dare spazio ai tanti ragazzi, ragazze e gruppi che amano il mondo della musica.

La “Nota d’Oro” è un Festival che guarda già al futuro a partire dall’imminente gara canora vera e propria nel mese di luglio, come si può già constatare dalla pagina facebook e dal sito www.notadoro.it.   


 

 

 


Credits: www.sciame.it